PIANURA, RACKET, CONDANNATI “MACCARONE” E “MULLECHELLA”


Il giovane imprenditore di Pianura che aveva denunciato il tentativo estorsivo e le minacce subite dai due noti pregiudicati legati al clan Marfella ha ritirato in aula la sua costituzione di parte civile ed ha accettato un risarcimento danni di 1.500,00 euro l’imprenditore si è presentato in aula senza avvertire l’associazione antiracket che lo assisteva e senza informare il proprio avvocato di parte civile, in aula si è precipitato in uno stato di evidente confusione e smarrimento gli avvocati di SOS IMPRESA e dell’associazione antiracket di Pianura hanno fatto rilevare in aula la circostanza per la quale fino a due giorni prima dell’udienza il giovane imprenditore aveva confermato ai rappresentanti dell’associazione la sua intenzione di non accettare l’offerta di risarcimento e di confermare la costituzione di parte civile ci appare sospetto il repentino cambio di decisione e sospettiamo che ci sia stata un azione di intimidazione ambientale a danno della parte offesa che ha insospettito anche la DDA che ha, giustamente, avviato una indagine per scoprire se l’imprenditore ha subito pressioni o intimidazioni da parte di qualcuno al fine di convincerlo a ritirare la costituzione di parte civile ed ad accettare il risibile risarcimento ai due pregiudicati è stata inflitta la pena di 4 anni di carcere ed è stata confermata l’aggravante dell’art.7 per associazione camorristica

Come già dichiarato l’associazione “Pianura per la Legalità ed in memoria di Gigi e Paolo” sarà accanto al giovane imprenditore per assicurargli la massima solidarietà ed assistenza post processuale

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Legalità. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...